Dichiarazione dei Redditi - MOD. 730 e Redditi PF

Presentare la Dichiarazione dei Redditi conviene! Puoi avere accesso ad agevolazioni fiscali, detrazioni e deduzioni!

IL MODELLO 730 è la dichiarazione dei redditi riservata ai dipendenti, ai pensionati e ai lavoratori disoccupati, nella quale vengono riportati tutti i redditi e le spese sostenute nel corso dell'anno, al fine di beneficiare di riduzioni di imposta o deduzioni dal reddito. Gli eventuali importi spettanti verranno liquidati direttamente in busta paga o sul conto corrente entro 6 mesi dalla scadenza.

La scadenza per la presentazione del MOD. 730/2021 (anno d'imposta 2020) è fissata al 30 settembre 2021

ATTENZIONE

Chi nel 2020 ha percepito indennità di disoccupazione (cd. NASPI) o integrazioni salariali (cd. CIGO, CIGD, ecc.) oppure ha cambiato datore di lavoro è tenuto a presentare la Dichiarazione dei Redditi e in quell’occasione potrà fare anche valere le spese sostenute nel corso dell'anno per sè e i familiari a carico. In sede di Dichiarazione dei Redditi, previa sottoscrizione della delega, il CAAF CGIL provvederà a scaricare la Certificazione Unica (CU) relativa alle prestazioni erogate direttamente dal sito dell'INPS, senza necesssità di ulteriori adempimenti. Chi nel 2021 non ha un datore di lavoro può comunque presentare il modello 730/2021 (anno d'imposta 2020).

POSSONO UTILIZZARE IL MOD. 730 i contribuenti:

  • lavoratori dipendenti, pensionati o lavoratori disoccupati
  • in forma congiunta dai coniugi e dalle persone unite civilmente.
  • per conto di persone incapaci o di minori a mezzo di un tutore o dell'Amministratore di Sostegno.
  • da chi deve presentare la dichiarazione per conto di deceduti

NON POSSONO UTILIZZARE IL MOD. 730, ma il MOD. Redditi PF, i contribuenti che:

  • nell’anno di imposta hanno posseduto redditi d’impresa, anche in forma di partecipazione o redditi di lavoro autonomo con partita IVA
  • devono presentare anche una delle seguenti dichiarazioni: IVA, IRAP, 770
  • non sono residenti in Italia nell’anno di presentazione della dichiarazione e in quello precedente

PRESENTA IL MOD. 730 CON IL CAAF CGIL

  • in assistenza: il contribuente si avvale del servizio di assistenza del CAAF CGIL per la compilazione del modello in ogni sua parte, per l’apposizione del Visto di Conformità e per l’invio telematico all’Agenzia delle Entrate

  • auto-compilato: il contribuente si avvale del servizio di assistenza del CAAF CGIL per la verifica della corretta compilazione, per l’apposizione del Visto di Conformità e per l’invio telematico all’Agenzia delle Entrate

Sono previste agevolazioni tariffarie riservate agli iscritti al Sindacato: porta con te la tua tessera!

IMPORTANTE: Il contribuente deve sempre esibire tutta la documentazione a corredo della dichiarazione al fine di permettere al CAAF CGIL di espletare i controlli necessari per l’apposizione del visto di conformità. Si ricorda, infatti, che è sempre necessario portare, oltre ai documenti dell'anno di imposta 2020, anche quelli utilizzati nelle precedenti dichiarazioni dei redditi, collegati a detrazioni che permangono ancora nel Mod. 730/2021 (es. contratti di mutuo, spese per il recupero edilizio, spese per il risparmio energetico).

Scarica e consulta la documentazione necessaria alla tua Dichiarazione dei Redditi:
LISTA DEI DOCUMENTI NECESSARI per la presentazione dei MOD. 730/2021 e Redditi PF/2021 (anno d'imposta 2020)
MOD. 730/2021 - Istruzioni per la compilazione (collegamento al sito dell'Agenzia delle Entrate)

Ricordati di compilare e portare anche:
CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI 2021
(relativa alla privacy)
MOD. 730-1/2021
(relativo alla destinazione del 8, 5 e 2 per mille dell'IRPEF)
DELEGA UNICA 2021 (SOLO per NUOVI CLIENTI e firmata da entrambi i coniugi in caso di dichiarazione congiunta) per autorizzare il CAAF CGIL a gestire i dati e a ricevere le informazioni della precompilata dall’Agenzia Entrate, con allagata anche copia della Dichiarazione dei Redditi dell'anno precedente

AL CAAF CGIL un nostro operatore ti assisterà nella predisposizione della Dichiarazione dei Redditi, verificherà la documentazione e ti indicherà tutte le agevolazioni per conseguire il maggior risparmio possibile

CAMPAGNA FISCALE 2021: FACILE E VELOCE, PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO!

  • chi è già CLIENTE CAAF CGIL riceverà una comunicazione - via SMS, email o cartacea, a seconda del recapito che hanno lasciato a disposizione - con indicato giorno, ora e luogo dell’appuntamento

  • chi è un NUOVO CLIENTE CAAF CGIL, ovvero desidera ricevere informazioni e avvalersi per la prima volta dei servizi per la compilazione della dichiarazione dei redditi può chiamare il numero unico 0422 4091 - tasto 2 (dal lunedì al venerdì ore 08.30 - 12.30 / 14.00 - 18.00)

  • chi ha necessità, una volta ricevuto o programmato l’appuntamento, di spostarlo o disdirlo, oppure di fissarne un altro anche per altre persone, può chiamare anche in questo caso lo 0422 4091 - tasto 2 (dal lunedì al venerdì ore 08.30 - 12.30 / 14.00 - 18.00)

 

IL MODELLO REDDITI PERSONE FISICHE PF 2021 (ex Mod. Unico) è riservato ai contribuenti che non possono o preferiscono non utilizzare il MOD. 730, ovvero, in generale, i lavoratori in partita iva e coloro che devono dichiarare solo redditi di terreni, di fabbricati, di partecipazione societaria, di lavoro autonomo occasionale o continuativo ed altri redditi.

La scadenza per la presentazione del MOD. REDDITI PF/2021 (anno d'imposta 2020) è fissata per martedì 30 novembre 2021; in alternativa può essere presentato tardivamente entro il
1° marzo 2022, con il pagamento di una sanzione di euro 25,00. Dopo tale data la dichiarazione verrà considerata omessa

IMPORTANTE
Si ricorda che per coloro che devono ancora presentare il MOD. Redditi PF/2020 (anno d'imposta 2019) hanno tempo fino al 10 marzo 2021 (sanzione di euro 25,00)

 

A partire dal mese di giugno, il CAAF CGIL ti assiste nella compilazione del Mod. Redditi PF 2021

Predisponiamo anche il modello F24 per il versamento delle imposte o la compensazione di quelle a debito, inviandolo, se richiesto, anche telematicamente.
Salvo proroghe e variazioni, il termine ordinario per il versamento delle imposte è il 30/06/2021, altrimenti dal 01/07/2021 al 30/07/2021 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.

Scarica e consulta la documentazione necessaria alla tua Dichiarazione dei Redditi:
CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI 2021 (relativa alla privacy)
LISTA DEI DOCUMENTI NECESSARI per la presentazione dei MOD. 730/2021 e Redditi PF/2021 (anno d'imposta 2020)
Dichiarazione dei Redditi persone fisiche 2021 - Modelli e istuzioni (fascicolo 1) (collegamento al sito dell'Agenzia delle Entrate)

IL MODELLO REDDITI 2021 ANCHE PER I TITOLARI DI PARTITA IVA
Assistiamo nella compilazione del Mod. Redditi PF 2021 anche i titolari di Partita Iva, i liberi professionisti, i lavoratori autonomi e piccoli artigiani o commercianti che, per la dimensione della loro impresa o per il tipo di legami con aziende commissionarie, si possono considerare alla stregua di lavoratori dipendenti “atipici”.

Il nostro servizio Contabilità e Partite IVA seguirà il lavoratore con Partita IVA passo passo in tutti gli adepimenti con l’agenzia delle Entrate e Registro Imprese, scelta del regime fiscale, gli adempimenti fiscali e previdenziali obbligatori. Per maggiori informazioni vedi il servizio


Torna alla Homepage CAAF CGIL Treviso